FABULA - CIRCOLO LETTERARIO TELEMATICO
www: http://www.fabula.it/
email: staff@fabula.it







NEUROTIC UTILITIES: CATALOGO GENERALE

Lupus




SILENT MOOSE

Dopo l'alce parlante, ecco una rivoluzionaria novità, irrinunciabile per l'utente Macintosh!
l'ALCE SILENTE
vi guarderà con aria abbattuta ed interrogativa dalla scrivania, voi potrete interrogarvi sui suoi misteriosi pensieri e meditare sulle profondità metafisiche della vita, interrompendo così il noioso lavoro sul solito foglio elettronico. SILENT MOOSE è il desk accessory che tutti i dubbiosi aspettavano! Siete miracolosamente, una volta tanto, certi di qualcosa? Guardate SILENT MOOSE e un improvvisa ombra di dubbio, da cosa mangerete oggi a pranzo ai più inestricabili dilemmi cosmo-religiosi, vi avvolgerà con il suo freddo manto.
Per gli utenti più esperti segnaliamo anche la versione PRO, in cui si può insegnare passo passo a parlare all'Alce mediante terapia riabilitativa (di default o personalizzabile).


UNDOT

Siete ossessionati dalla paura di sbagliare? Siete cerebrolesi e la più piccola operazione diventa per voi un ostacolo insuperabile? Oggi c'è UNDOT 2.0, il miracoloso programma che permette di annullare l'ultima azione intrapresa.
Rispetto alla versione 1.5 sono stati corretti alcuni bugs fondamentali: tra le nuove features segnaliamo l'autoreferenza: ora potrete uscire automaticamente da UNDOT subito dopo averlo lanciato qualora vi siate accorti che non volevate aprirlo. UNDOT previene i vostri desideri! Opportunamente inserito nella cartella "Avvia Con", UNDOT viene lanciato all'avvio del computer e lo spegne automaticamente e immediatamente.
AVVERTENZA! Il programma è shareware e, dopo avervi mostrato in demo per 4 secondi le sue capacità, smetterà automaticamente di funzionare, senza per questo chiudersi: ciò significa, in pratica che UNDOT continuerà a rimanere aperto, senza però dare all'utente la possibilità di annullare l'ultimo passo fatto nel programma. Se, come è probabile, tale ultimo passo è stato il lancio del programma stesso (il cui caricamento dura 5 secondi esatti), UNDOT continuerà a funzionare pur rimanendo privo di ogni funzionalità.
Considerando che UNDOT, una volta installato, non è più removibile dalla Cartella Sistema, non lavora in background e NON SUPPORTA IL MULTITASKING, l'utente è vivamente consigliato di pagare il fee all'autore prima di aprire UNDOT.

Versate il fee a:
PAT HATONEY
23546.pyht.Compuserve
AVVERTENZA! Anche il sistema di mailing nel network implementa alcune funzioni UNDOT. Può quindi accadere che il fee da voi mandato vi venga rispedito indietro.


STRASH

Dopo il famoso CESTINO, rivoluzionario strumento desktop che ha fatto la fortuna dell'ambiente Macintosh, da oggi è disponibile la versione italiana di STRASH, il CESTONE!
Siete stufi di gettare via files su cui avete lavorato per ore, applicazioni che avete pagato a caro prezzo e che per un qualche motivo non vi servono più? Siete nostalgici e dopo tre o quattro giorni che avete cestinato i vostri files ne sentite la mancanza? Il cestino vi fa paura?
Da oggi c'è CESTONE a farvi riguadagnare sicurezza. Installato nel Sistema Operativo, CESTONE appare all'estrema sinistra in basso della scrivania di Macintosh, opposto al cestino. Qualunque cosa butterete nel cestino, essa magicamente riapparirà nel CESTONE al lato opposto dello schermo. Dal Menù "ALTRO" potrete selezionare "Apri il Cestone", e CESTONE vi rivomiterà automaticamente nell'hard disk i files che avevate precedentemente buttato nel cestino.
Oggi tutti i nostalgici e gli insicuri trovano conforto in CESTONE, la rassicurante utility che non permette che i nostri files ci lascino mai soli.


PITY DISK DOCTOR

Chi l'ha detto che "il medico pietoso fa la piaga cancrenosa"? Perché ragionare solo in termini positivistici e freddamente efficienti sul piano fisiologico e trascurare il lato psicologico (oltretutto già debilitato dalla malattia)?
Le NEUROTIC UTILITIES, a fronte del crescente numero di suicidi di utenti Mac verificatisi dopo alcune disperate diagnosi di "Norton Disk Doctor" sono orgogliose di presentare PITY DISK DOCTOR, il primo "medico dell'hard disk" ad essere clemente col proprio paziente.
Il vostro Mac va in bomba ogni sei minuti qualunque cosa facciate? Avete la "faccina triste" sul monitor fissa da due mesi? Le vostre interfacce SCSI sfrizzolano dalle scintille? Il vostro Sistema Operativo trasforma i font Truetype in caratteri da bambini dell'asilo? Il vostro hard disk lavorando fa un rumore simile a due pietroni che si spaccano? La vostra RAM si è inspiegabilmente ridotta da 8 MB a 6 k? Niente paura. Lanciate (se ancora potete) PITY DISK DOCTOR, e immediatamente al vostro Mac verrà diagnosticato un leggero raffreddorino o una "raucedine", da curare con una blanda pulizia dello chassis o, al massimo, ricostruendo la scrivania.
Inoltre, per gli utenti più esigenti e/o ipocondriaci, PITY DISK DOCTOR dispone di un largo armadietto di medicinali: premendo il tasto "CURA!", PITY DISK DOCTOR farà apparire una finestra di opzioni: è possibile impostare la terapia con altre utilities collegate a PITY DISK DOCTOR (sull'esempio delle Norton Utilities). Per rimettere in sesto il vostro sistema nervoso basterà prescrivere al Mac una cura con "MacSemolino", "MacCognac" o "MacBagnoTermale".

PITY DISK DOCTOR non vi dirà mai le cose come stanno ma....nella vita ci sono delle cose che è meglio non sapere!!!


BULIEDITPRO.
Per i bulimici dell'informatica, ecco una risorsa di Res Edit che permette di visualizzare sull'Hard Disk centinaia e centinaia di variopinte icone, illudendo l'utente di possedere altrettanti programmi. L'utente stesso, durante la crisi bulimica, non si accorgerà dell'inganno e si limiterà, tramite un tasto funzione, a generare icone su icone dotate dei titoli più promettenti, per poi gettarle tutte nel cestino.


SIM GOD 1.0 (solo su CD ROM)

Finalmente è arrivato l'incredibile gioco che tutti gli utenti con spiccate tendenze sadiche aspettavano da anni. Con SIM GOD potrete da oggi dare ascolto ai vostri deliri di onnipotenza ed essere DIO! Grazie alle apposite tool-boxes (Physio Tools e Psycho Tools) potrete costruire, in modo completamente personalizzato, i vostri Adami e le vostre Eve, farli accoppiare, farli godere quel tanto che basta della linfa vitale che avrete loro infuso e poi stroncarli inesorabilmente, nel più crudele dei modi. Questa versione di SIM GOD presenta di default diversi modi di far morire l'umano virtuale che avrete costruito: dal cancro alla malattia cardiocircolatoria, dall'incidente stradale alla scossa elettrica, dal Sarcoma di Kaposi all'evento tellurico. Potrete far vivere la vostra creatura per anni e anni in disperate condizioni depressive o farla lentamente morire di fame, potrete farla inghiottire dalle sabbie mobili durante una vacanza premio o farle beccare una rarissima malattia ematica (dopo che vi sarete naturalmente curati di predisporre un gruppo sanguigno del tutto unico) o mutilarla sino a farla divenire un troncone ridotto a vegetare, potrete attaccarle la sifilide o farla seppellire viva, insomma, tutto ciò che il vostro istinto malato vi suggerirà in un delirio irrefrenabile che vi farà credere di stare ancora giocando anche quando avrete spento il vostro computer.


E, per finire non mancherete certo di dare un'occhiata ad alcuni ghiotti titoli in Hypercard del nostro sterminato catalogo!

STACK-ATO, lo stack di Hypercard che consola quel povero asino di vostro figlio, depresso dopo l'ultima, ennesima bocciatura.

HYPERCARD SPECK, un utile archivio sui metodi di conservazione degli insaccati.

LAFACCIOFINITASTACK, indispensabile raccolta di cose da sapere per una "soluzione finale" elegante e personalizzabile, completamente in sintonia con l'ambiente Macintosh.

DIOCANARINOSTACK 3.1, l'originale raccolta di bestemmie internazionali da consultare nei momenti più duri e quando si è a corto di fantasia. Installato con Macintalk, DIOCANARINOSTACK dà la possibilità di deliziarsi con l'ascolto di alcune tra le più colorite espressioni turche e un'impronunciabile, rarissima volgarità armena. Rispetto alla versione 3.0, lo stack si è arricchito di simpatici eufemismi che completano ogni voce, ad uso dei benpensanti o di quelli che si spaventano a dire cose "troppo in là".




ATTENZIONE!
Questo testo è tutelato dalle norme sul diritto d'autore.
L'autore autorizza solo la diffusione gratuita dell'opera presso gli utenti della banca dati e l'utilizzo della stessa nell'ambito esclusivo delle attività interne al circolo.
L'autore pertanto mantiene il diritto esclusivo di utilizzazione economica dell'opera in ogni forma e modo, originale o derivato.